La nuova proposta self-editing di Rebecca Quasi: “Entropia”

La nuova proposta self-editing di Rebecca Quasi: “Entropia”

 117 visite totali,  1 visite oggi

Dopo aver pubblicato il romanzo storico “Scacco Matto Vostra Grazia”, la scrittrice Rebecca Quasi ritorna nelle migliori piattaforme store online ( Kobo, Amazon) con “Entropia”, un libro di narrativa contemporanea in uscita dal 6 agosto ed edito da Self-Publishing. Questo libro racconta di Virginia, ostetrica, e di Ruggero, pilota di linea, uniti da ventun anni di matrimonio dal quale è nato un figlio, Luca, un ragazzo che non ha mai dato problemi. Questi due personaggi sembrano viaggiare su binari paralleli, senza mai toccarsi veramente e pare come se una delusione d’amore abbia reso gelida la stessa Virginia a tal punto da costringere il marito ad assecondarla in quell’atteggiamento di chi ha paura di affrontare la vita per quando buona, unica e dolce possa essere. Virginia è uno specchio nel quale tutti noi guardiamo vediamo le nostre paure e le nostre timidezze, che di fanno rimanere ai margini di ciò che avviene intorno a noi. Invece, Ruggero sembra quel personaggio egoista che, da ventun anni, dà la caccia a quell’amore instancabile della donna sfuggente di Virginia. Qui si trattano argomenti “scottanti” come la sofferenza, la paura, l’angoscia e il dubbio tirandoli fuori con altrettanta maestria. I personaggi, sia fisicamente che emotivamente, sono delineati in maniera impeccabile. Quest’ultimo libro di Rebecca Quasi è complesso e non appare mai banale, costruito come un gigantesco puzzle nel quale i pezzi si incastrano un po’ alla volta per creare quella tensione che non ci abbandona mai. Lo consiglio perchè troverete qualcosa di diverso dal romance classico con cui la scrittrice Rebecca Quasi ci ha abituato nei precedenti capolavori letterari. Non ci resta che attendere le nuove proposte dell’autrice e dilettarci, nel frattempo, nella lettura dei romanzi già pubblicati.

SINOSSI

Virginia, di professione ostetrica, è sposata da oltre vent’anni con Ruggero, affascinante pilota di linea. La loro relazione si trascina da sempre in un placido limbo emotivo, costellato da sporadiche notti di passione.
Allo scoppio della pandemia, le abitudini di entrambi vengono sovvertite. Virginia si trova catapultata nel settore Covid delle gestanti, alle dipendenze del suo ex, Corrado Valli. Ruggero, al contrario, rimane a terra, a causa della riduzione nei voli della compagnia per cui lavora. Con il mondo che va a fuoco, rendendo imperativo vivere un minuto alla volta, Virginia si troverà a combattere in prima linea, mentre nella vita privata sarà divisa tra il riaffiorare di un passato mai sopito e la novità inedita della costante e premurosa presenza del marito.
Il mondo muta in un baleno e, si sa, ogni trasformazione porta con sé rischi e anche un… aumento dell’entropia.