Lo scrittore Angelo Iannelli al Salone del Libro di Torino 2021

Lo scrittore Angelo Iannelli al Salone del Libro di Torino 2021

 367 visite totali,  1 visite oggi

L’eroe della Pandemia parlerà del tragico attacco del virus in questi due anni.

Tra i tanti appuntamenti attesi al Salone del Libro di Torino, un evento speciale senza dubbio da non mancare è la presentazione dei due volumi pandemici dell’autore napoletano Angelo Iannelli, la personificazione della maschera de Pulcinella, il quale racconterà ai lettori il suo pensiero sul Coronavirus, la più grave malattia infettiva epidemica che ha portato a migliaia di vittime nel mondo e mettendo in ginocchio tutta l’economia circolare. A suo modo Pulcinella cetrulo e piscitrulo sberleffa e dona speranza e Sorrisi, attraverso la sua simpatia duracell e ironia. L’autore si presenterà al pubblico con ben due testi: Viaggio nella Pandemia – La sfida di Pulcinella e Pandemia Seconda Ondata Rabbia e  Confusione – La sfida di Pulcinella, editi entrambi da Albatros con prefazioni del virologo Giulio Tarro e Catello Maresca.

La XXXIII Edizione del Salone del Libro ritorna in presenza e con tante novità editoriali soprattutto per le scuole. Pulcinella la maschera più famosa al mondo in corsa per la nomina di  Patrimonio Unesco come bene immateriale e questo sarà sicuramente di buon auspicio, donando nel contempo speranza e colore nella fiera del libro, tra le più’ importanti al mondo. L’incontro con lo scrittore Angelo Iannelli è previsto domenica 17 Ottobre alle ore 12:30 Stand G21- Pad 2.  Lucia De Cristofaro, presidente Albatros Edizioni giornalista e scrittrice, Carmelo Cossa  scrittore e poeta, Ivana Porti giornalista e conduttrice radiofonica.