Ritorna il Bloc fest per tre giorni di musica e convivialità nel Cilento

Ritorna il Bloc fest per tre giorni di musica e convivialità nel Cilento

 8 visite totali,  1 visite oggi

Ripartire, stare insieme, e, insieme, scoprire luoghi e suoni nuovi: ecco gli obiettivi, dal 5 al 7 agosto, del Bloc Fest, che torna torna in Cilento per far ballare, divertire e guardare il territorio con occhi diversi. Dopo lo strepitoso successo della prima edizione, quest’anno il primo festival diffuso della Campania, avviato durante la pandemia da un gruppo di professionisti under 35, conferma il proprio motto: “Musica per luoghi non convenzionali”. Lo scopo è offrire una proposta culturale di qualità in location uniche, dove estetiche urbane si coniugano a paesaggi rurali mozzafiato e siti del patrimonio culturale dimenticati. Ad accompagnare la line up artistica, che verrà annunciata nelle prossime settimane, saranno ancora una volta anche gli appuntamenti di Bloc Talk, spazio del festival dedicato al territorio e ai temi della sostenibilità ambientale e sociale. Bloc Fest si inserisce all’interno di un progetto più ampio, BLOC, che nasce e si struttura con l’obiettivo di accendere i riflettori sull’area del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni per sperimentare, attraverso progettualità a base culturale e creativa, una nuova modalità di percepire e vivere le aree interne.

error: Il contenuto è protetto