Grandioso successo per il Contest “Un pensiero per la mamma” targato Angelo Iannelli

Grandioso successo per il Contest “Un pensiero per la mamma” targato Angelo Iannelli

 237 visite totali,  3 visite oggi

Ancora una volta il vulcanico Angelo Iannelli con i giudici del nuovo contest Sabatino Sirica e Salvatore Misticone ha riscosso grandi consensi di pubblico

L’encomiabile attore napoletano Angelo Iannelli, interprete della maschera de “Pulcinella” e noto con l’appellativo di Ambasciatore del Sorriso per il suo impegno verso i fragili e le persone meno fortunate, continua, come nelle precedenti ondate pandemiche, la sua sfida contro il mostro invisibile del Covid-19 attraverso la sua creatività e ironia. Ebbene nel weekend scorso ha lanciato il nuovo Contest gastronomico – artistico “Un pensiero per la mamma”, in occasione della sua ricorrente festività, per spiensierare ancora una volta intere famiglie in questo momento particolare della nostra vita e per dare risalto alla figura della mamma, dopo il Contest dedicato al papà lo scorso marzo, mettendo in risalto la figura importante della Mamma nella società, che a causa delle vigenti misure restrittive anticovid, hanno dovuto affrontare un super lavoro di gestione della famiglia.  L’eroe post moderno del sociale Angelo Iannelli sulla sua seguitissima pagina  ufficiale di Facebook ha invitato i tanti amici a partecipare e a inviare foto, brevi filmati, canzoni, frasi, racconti, monologhi teatrali e dolci dedicati alla mamma, considerata la regina della vita, in occasione della sua festa. A premiare i vincitori sono stati il noto maestro pasticciere Sabatino Sirica e l’attore de “Benvenuti al Sud” Salvatore Misticone, con il primo che ha giudicato e premiato le specialità preparate per l’occasione e l’altro i racconti, le poesie, le frasi e i monologhi dedicati al ruolo della mamma. I vincitori di tale contest sono: Imma Pasqualini di Caivano e Lucia Cepollaro di Cimitile che saranno omaggiati delle delizie della pasticcieria di San Giorgio a Cremano “Sirica”. Hanno partecipato anche Gabriella Giuliani, Bruno Guidotti, Vincenzo D’angelo, Marta Maiello, Anita Napolitano, Francesco Panico, Armando Fusaro, Lucia Oreto, Sergio Carluccio, Gerry Carillo, Cossa Carmelo, Ruggero Rosa, Rosa Moscato e Tina Piccolo. Una grande partecipazione di pubblico a testimonianza delle importanti iniziative sociali che vengono lanciate dal “duracell” Angelo Iannelli che non ha mai le pile scariche quando si tratta del mondo del sociale.