L’idea di moda sostenibile per la designer spagnola Olga IF

L’idea di moda sostenibile per la designer spagnola Olga IF

 261 visite totali,  1 visite oggi

Quello della moda sostenibile è un argomento che sta molto al cuore della celebre designer spagnola Olga IF, insieme a molti altri movimenti nello stesso ambito, sta giocando un ruolo molto importante nell’ambito del sostegno all’Iniziativa Internazionale del Forum Internazionale delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici 2020 “Caring for Climate 2021” che si terrà durante l’anno dal 1 marzo al 31 dicembre 2021 sotto forma di una maratona virtuale online sulla piattaforma Internet: www.gvforum.org. La tematica della moda sostenibile giocherà un ruolo strategico per il nostro ambiente, per la nostra consapevolezza sociale e per la nostra economia nei prossimi anni. La stessa Olga IF, l’unica spagnola, è stata invitata a questa maratona online come relatrice tra tante personalità illustri come Santo Padre Francesco, Antonio Guterres (Segretario Generale delle Nazioni Unite), Sanda Ojiambo (Capo Esecutivo e Direttore Esecutivo del Global Compact delle Nazioni Unite), Patricia Espinoza (segretario esecutivo della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici), Dalai Lama (leader spirituale del Tibet), Mark Carney (ex governatore della Banca d’Inghilterra dal 2013 al 2020), Eric Garcetti (sindaco di Los Angeles), Fernando Medina (sindaco di Lisbona), Jung Hyup Seo (sindaco ad interim di Seoul), Philip Close (sindaco di Bruxelles), John Tory (sindaco di Toronto), Corinne Mauch (sindaco di Zurigo), Sadik Khan (sindaco di Londra), Karylgash Nugmanova (Presidente del Centro internazionale per le previsioni geopolitiche “Est-Ovest”), Mukhtar Gazaev (Presidente del Comitato internazionale per la gestione ambientale e lo sviluppo sostenibile dell’ambiente), Bekbolat Almadiev (Capo del settore dell’amministrazione presidenziale della Repubblica del Kazakistan), Leila Simpson (segretario esecutivo della Global Cultural Initiative), tra gli altri.

Da sempre la sua idea di moda è stata improntata su una moda più green per diminuire gli sprechi e utilizzando metodi sostenibili per i suoi brand di moda. Il tema di Olga IF è appunto intitolato “Azioni ambiziose per una ripresa verde”. Per lei è importante investire nell’educazione dei bambini sulla moda sostenibile perchè il concetto di sostenibilità non è un concetto distante. Il suo motto di Moda Sostenibile creata dai bambini (dai 6 ai 18 anni) attraverso la collezione di Maestro Kid realizzata con tessuti sostenibili o riciclati ‘upcycled’. Difatti, l’industria dell’abbigliamento è la seconda più inquinante al mondo (dopo il petrolio) e le sue complesse tecniche di produzione e filiere creano una miriade di problemi ambientali al nostro ambiente per cui vi è la necessità di cambiamento promuovendo nuovi atteggiamenti nei confronti dell’abbigliamento. Sono stati selezionati 8 bambini (Rebeka, Lucila, Elisabeth Català, Schirin Thoma, Marine, Nina Nawrocka, che partecipano a Maestro kid, tra i 12 bambini di tutto il mondo per partecipare al progetto “I bambini sono ambasciatori del pianeta Terra”. Questi prodigiosi bambini di tutto il mondo, con importanti appelli, si sono rivolti ai cittadini di tutto il mondo affinché intraprendano azioni urgenti e decisive per combattere il cambiamento climatico.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image-5.png

Abito in foto, disegnato e realizzato dal partecipante Maestro Kid, Schirin Thoma, 14 anni, con tessuti e oggetti di recupero.

Ecco le ragazze partecipanti di Maestro Kid al progetto “I bambini sono ambasciatori del pianeta Terra”:

Rebeka è una modella e un’immagine di Maestro Kid, che contribuirà allo sviluppo della moda sostenibile, del turismo ecologico locale e dei viaggi con l’obiettivo di osservare e familiarizzare con la natura, i cui principi fondamentali sono l’uso razionale delle risorse naturali e la protezione del ambiente ambiente. Rebeka sta calcando numerose passerelle nazionali e internazionali. Ha camminato per marchi nazionali e internazionali, evidenziando la sfilata di moda a Francófona 2020, a Cibeles, per uno dei 50 migliori designer in Spagna – Olga IF. È invitata alla sfilata di Cannes Fashion Days durante il Festival di Cannes.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image-7.png

Lucila Fink dall’Argentina, 11 anni, Designer di Maestro kid. Fin da giovanissima ha lavorato con suo fratello in varie campagne per aiutare il nostro pianeta, campagne contro l’inquinamento, cura delle foreste, riduzione dell’uso della plastica e protezione dei nostri animali. È felice di rappresentare l’Argentina e di poter raggiungere più bambini da tutto il mondo per sensibilizzarli. Modella e fashion designer, è stata selezionata dal Maestro Kid per disegnare un abito per Roberto Piazza, che verrà indossato in occasione di eventi in giro per il mondo e sarà realizzato con tessuti sostenibili, promuovendo così la moda per la cura del nostro pianeta.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image-8.png

Schirin Thoma è tedesca e ha 14 anni. Si può vedere in diverse aziende che chiedono un’azione decisiva contro il cambiamento climatico, Schirin Thoma è orgogliosa di mostrare, sempre in prima linea, ad altri giovani che è tempo di intraprendere un’azione decisiva contro l’avanzata del cambiamento climatico. È un’immagine modello di Maestro Kid ed è stata invitata a fare una passeggiata nei giorni della moda del Festival di Cannes. Conosciuta grazie a numerosi shooting fotografici, e dopo diverse apparizioni su passerelle internazionali in Russia, Stati Uniti, Emirati Arabi Uniti, Italia, Inghilterra e Svizzera, oltre a numerose foto sulle copertine di riviste di moda. Faccio luce anche partecipando ai due record GUINNESS WORLD RECORDS ® del WORLDVISION FASHION SHOW a Madrid e rappresentando la Germania. Lavoro per designer rinomati come Kidraws, Mmmilano, Veraletta, ecc. Come parte di questo progetto, Schirin ha disegnato un abito, che la designer Olga IF sta realizzando, che sarà presentato da una nota artista russa di nome Anna Kalashnikova in un evento a Mosca. Inoltre, il marchio Maestro Kid ha lanciato una parata in cui i giovani vengono presentati come futuri designer da artisti di spicco Schirin aveva partecipato alle Sfide. Ha avuto l’onore di essere membro del concorso di moda @maestrokidofficial come il giudice di moda più giovane del mondo.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image-9.png

Elisabeth Català è una giovane attrice di 10 anni che ha già avuto un riconoscimento come migliore attrice esordiente a un festival in Sud America, per il cortometraggio in cui recita chiamato El Malvado Monstruo. Successivamente, si è formata come attrice in diverse scuole di recitazione, attualmente rappresentata dall’agenzia di attori La Farándula e collabora con università di cinema come ESCAC, tra le altre. Ha anche lavorato come modella con marchi come FC Barcelona o Nenninone, un marchio di abbigliamento realizzato con cotone biologico sostenibile al 100%. Collabora come modella per Olga IF per Maestro Kid indossando abiti realizzati da bambini e portati in passerella. È una ragazza molto felice e rispettosa dell’ambiente.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image-10.png

Marine Renevey, 16 anni, è svizzero e studente universitario a Ginevra. Fin da piccola è stata sul palco cantando e ballando. Gli è sempre piaciuta la moda È modella e quest’anno ha avuto l’opportunità di sfilare nelle Fashion Week di Parigi e Milano. È onorata di essere una “Ambasciatrice Svizzera del Pianeta Terra”, come modella per Maestro Kid. Considera molto importante che le giovani generazioni si impegnino nella lotta al cambiamento climatico per un mondo migliore. Pertanto, come modella, è felice di lavorare con designer che si occupano di moda sostenibile.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image-11.png

Nina Nawrocka vive in Polonia, ha 12 anni. Nina gestisce #CuriositiesfromtheWorld sui social media come Nina Little Traveller, che già segue oltre 65.000 giovani in tutto il mondo. Parla di persone interessanti, culture diverse, regioni e monumenti. È dotato di hotel, crociere, ristoranti e luoghi per divertirsi e rilassarsi. Molti commentatori scrivono che i viaggi di Nina con suo fratello Nicodemo ei loro genitori li hanno ispirati nelle loro avventure. Dalla sua serie di curiosità, Nina parla, ad esempio, dell’orto, delle lenti (di cui pochi hanno sentito parlare e che bloccano l’accumulo di un difetto visivo e vengono indossate di notte), dei modi efficaci per proteggere il tuo account Instagram o su come fare il bagno in sicurezza al tuo cane da solo. Ma soprattutto vuole mostrare come le conquiste della civiltà cambiano il nostro mondo. Nina vuole che i giovani ricordino sempre che c’è solo una Terra, non c’è il Pianeta B. Come designer @maestrokidofficial vuole diffondere la moda sostenibile utilizzando materiali ecocompatibili e metodi di produzione socialmente responsabili. È molto coinvolta nella lotta per un pianeta pulito. Inoltre, dopo la scuola, come gli altri bambini, impara a suonare il pianoforte, le lingue straniere, a sciare e ad andare a cavallo. Ama ballare e giocare a golf. Nina trasuda buone influenze ed energia positiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *