I video Tik Tok dell’artista partenopeo Mario Basile diventano virali nel mondo glitterato del social

I video Tik Tok dell’artista partenopeo Mario Basile diventano virali nel mondo glitterato del social

 443 visite totali,  4 visite oggi

Il nuovo inedito “Colombiani” diventa una mania di molti TikTomani a suon di visualizzazioni arrivando al traguardo di circa tre milioni di visualizzazioni in sei giorni

L’artista napoletano dal sound sud americano Mario basile sta facendo parlare di sè per il nuovo brano “Colombiani”, uscito dopo un anno, infiammando il social Tik Tok a suon di views. Il brano in uscita il 27 marzo scorso e presentato durante la trasmissione televisiva sportiva “Tifosi Napoletani”, in onda su Tele A, con Gennaro Montuori Palummella e la bellissima Magda Mancuso. Questa canzone fatta per ballare è un importante progetto discografico della produzione della CC Record di Consueto Cremato e la parte letteraria del brano è stata curata dal maestro Sergio Donati. Dal primo Tik Tok non si è fermata più la Colombianimania con tutti, da tutta Italia, a ballare questo video con quasi 3500 video Tik Tok.

Mario Basile, oltre ad avere una grande passione per la musica, è anche un geniale arrangiatore che ha voluto fortemente questo brano per mandare momenti di spiensieratezza e di allegria alle persone che stanno vivendo questo triste periodo della Pandemia rallegrandoli e facendoli esibire con video spopolati sul social TIk Tok. Una frase è rimbalzata sui social Ce Magnamm e Colombiani… prendendo spunto da Ciro Petrone del film Gomorra. Tale singolo ha avuto anche la collaborazione del grande sassofonista e musicista Rocco Di Maiolo. Ancora una volta Basile con il sound inconfondibile si è confermato un globetrotter dell’Allergria, come ha fatto con il suo brano “Vattenn” che anch’esso spopolò sui social. Importanti progetti musicali dell’artista partenopeo Mario Basile con l’Agenzia Joe Stassi Events-Production con artiste neomelodiche come Jessica Piparo, Maria Ciaramitano e Alessandra Ciaramitano. Non ci resta che continuare a ballare sulle note de “Colombiani”!

Di seguito il video Youtube:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *