Intervista all’attrice Miry D’Amico: autrice di monologhi sulla condizione della donna

Intervista all’attrice Miry D’Amico: autrice di  monologhi sulla condizione della donna

 240 visite totali,  2 visite oggi

In questi giorni abbiamo incontrato l’attrice Miry D’Amico, dai mille volti, brava, energica e volitiva, che in questo periodo di chiusura del settore dello Spettacolo e del Cinema ha messo in azione tanti monologhi incentrati su tante tematiche d’attualità come quello sulla violenza sulle donne e sul bullismo. Per leggere tutti dettagli della bellissima intervista non vi resta che addentrarvi per conoscere le curiosità dette dall’attrice stessa sui monologhi e altro.

Leggi l’intervista all’attrice Miry D’Amico!!!

Ciao Miry D’Amico, un grande attrice e nota con l’appellativo di “Sophia Loren”, siamo a conoscenza dai social di tuoi tanti monologhi di attualità. Ci sveli qualcosa? E quando sono importanti per la nostra società?

Amo scrivere monologhi che trattano argomenti attuali e di una certa importanza, soprattutto per lasciare un messaggio importante a chi li guarda. Una grande impronta nella nostra società lasceranno questi messaggi, proprio per aiutare a non ricadere di nuovo negli sbagli come quello sulla violenza sulle donne, che descrivono il dolore e la paura con immagini forti. I monologhi mi nascono da mille spunti, da qualcosa che può essermi accaduto e che invento, che potrete trovare sulla mia pagina social Instagram mirydamico.

Cosa ne pensi delle varie manifestazioni  e proteste in Italia agite da lavoratrici e lavoratori dello spettacolo che chiedono un miglioramento della loro condizione sia attuale che futura?

Io, come tanti altri, ho protestato per il diritto al lavoro soprattutto per nostro settore dello Spettacolo e del Cinema messo in ginocchio da mesi e dimenticato dalle istituzioni. Penso che protestare in modo pulito senza violenza e con parole forti, per una giusta causa, per dar voce a chi in questi momenti tristi sia moralmente sia economicamente cerchi di far ascoltare le proprie esigenze.

Progetti futuri?

Di progetti futuri ce ne sono tanti, tra questi un film con la collaborazione del mio grande amico regista Amedeo Staiano e di mio marito Gino Cocciardo, che stiamo portando alla luce. Devo ringraziare anche Antonio Fiorillo che sta mettendo tanto impegno nello scrivere questo sogno nel cassetto.

Tanti i progetti che riguardano il mondo del web…

I progetti riguardante il mondo del web sono tanti, tra cui ben presto potrei iniziare un Format musicale dedicato alla canzone napoletana, ideato da un produttore della Germania.

Un grande in bocca al lupo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *