Intervista esclusiva al tatuatore Roberto Rinkon

Intervista esclusiva al tatuatore Roberto Rinkon

 218 visite totali,  5 visite oggi

Un globetrotter dal gran cuore del mondo circostante dei giovani

Domenica 17 gennaio alle ore 20:00 nel format web “Chiacchierando con…” è stato accolto in pompa magna dalla giornalista Teresa D’Angelo come ospite il tatuatore napoletano, Roberto Rinkon, conosciuto su Instagram come Roberto Rinkon Tattoo. Il Maestro dei tatuaggi si è raccontato in una splendida intervista sull’arte del tatuare, partendo dalle sue origini fino ad arrivare al suo successo nel suo ambito. Da umile ragazzo, che ha sempre lavorato ed imparato l’arte del vivere dalla strada, ha sempre avuto la passione per il disegno e in pochi anni riesce a fare corsi di formazione per imparare ad essere un geniale tatuatore e ad accontentare le grandi richieste che ogni giorno riceve nel suo studio. Egli ama molto il suo lavoro, che esercita con tanta dedizione e passione quotidianamente, con la realizzazione di tanti tatuaggi realizzati con un vero touch of class. Oltre a tatuare, nel suo studio svolge anche importanti seminari per i giovani che vogliono imparare: come comportarsi sulla pelle, i vari tipi di pelle, come si esegue un tatuaggio, il microblading, tecniche avanzate. L’arte del Tattoo è così antica e diffusa in tutto il mondo che sarà la moda del momento? chissà, ma i tatuaggi affascinano sempre di più. Da una statistica eseguita, si tatuano più donne che uomini anche se c’è una differenza sostanziale delle donne che amano tatuaggi sempre più sensuali fatti allo stesso posto, invece gli uomini scelgono tatuaggi molto più grandi cercando di coprire più parti del corpo e amanti di vari stili.
Lo style privilegiato dal nostro Roberto è quello da gangster perchè è realistico e accontenta ogni desiderio. Lo stesso afferma che un tatuaggio debba sempre raccontare qualcosa  simboleggiare parti di vita. Inoltre ha lanciato anche un contest con l’influente Vincenzo Alfieri, personaggio molto seguito sul web, che premierà il vincitore con un tatuaggio alla fine di questo contest. Bellissima iniziativa in questo periodo così triste e difficile, ma soprattutto un’iniziativa che può aiutarlo ancor di più a farsi conoscere ed il suo fine può essere regalare un sorriso a chi sogna farsi un tattoo.
Un ragazzo umile, dal cuore grande, che ama far del bene sempre alle persone e consigliarle in modo giusto anche facendo presente del suo vissuto.


I sogni di una persona sono sempre tanti, ma qualcosa bolle in pentola per Roberto Rinkon che sta per realizzare il sogno di uno studio più grande e la possibilità di espandersi anche oltre la Campania con l’inserimento di tanti artisti.
Potete visionare l’intervista nel profilo instagram @dangeloteresa92 in igtv per rivedere la bellissima chiacchierata formativa e seguire il profilo di Roberto Rinkon su instagram per visionare i suoi capolavori.
Un Grazie a Roberto per aver partecipato e seguite le stories sul suo profilo per scoprire l’esito del contest col vincitore a fine settimana.

Ecco di seguito alcuni suoi tatuaggi d’Autore

Al Capone
Baby Gangster

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *