Il nuovo album di McCartney ideato nel lockdown

Il nuovo album di McCartney ideato nel lockdown

 91 visite totali,  1 visite oggi

Il nuovo progetto musicale si intitola McCartney III

Dall’11 dicembre 2020 sarà disponibile su tutti gli store e piattaforme digitali il nuovo album dell’ex Beatles Paul McCartney che si intitola McCartney III, il terzo album della trilogia di classici del cantautore e con etichetta Capitol Records. Il primo, McCartney, è stato pubblicato nel 1970 e il secondo, McCartney II, nel 1980. Ebbene a distanza di 50 anni dal primo lavoro del solista, McCartney, attraverso un breve video-teaser pubblicato sui social ha annunciato il suo nuovo disco con nuovi brani nati in solitudine durante il lockdown. Egli non aveva pianificato di pubblicare nessun album nel 2020, ma poi ha sorpreso tutti i suoi fan. In breve tempo un’eclettica raccolta di canzoni spontanee ha dato vita a “McCartney III”: un’opera autoprodotta e registrata, all’inizio di quest’anno, nel Sussex, con la sua voce e la sua chitarra o al piano, sovraincidendo quasi tutti gli strumenti musicali.
Alcune dichiarazioni (ANSA) di Paul sul nuovo album che ha riferito: “Vivevo in isolamento nella mia fattoria con la mia famiglia e andavo ogni giorno nel mio studio. Dovevo fare un po’ di lavoro su un po’ di musica da film e questo si è trasformato nel brano d’apertura e poi, quando è stato fatto, ho pensato: cosa farò dopo? Avevo delle cose su cui avevo lavorato nel corso degli anni, ma a volte il tempo si esauriva e rimanevano a metà, così ho iniziato a pensare a quello che avevo. Ogni giorno iniziavo a registrare con lo strumento su cui avevo scritto la canzone e poi, gradualmente, stratificavo il tutto. Ho fatto musica per me stesso, cose che mi piaceva fare. Non avevo idea che il lavoro sarebbe diventato come un album”. Non resta che pazientare un altro mese circa per ascoltare i nuovi brani dell’icona pop della musica contemporanea.

Le foto principali del nuovo album sono state scattate dalla figlia di Paul, Mary McCartney, con fotografie aggiuntive del nipote di Paul, Sonny McCartney. La copertina è del celebre artista americano Ed Ruscha.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *