Per i suoi 70 anni la cantante Loredana Bertè si regala il LOREDANABERTÈ 70Bertè Edition

Per i suoi 70 anni la cantante Loredana Bertè si regala il LOREDANABERTÈ 70Bertè Edition

 154 visite totali,  1 visite oggi

Il 18 settembre è uscita la prima delle cinque iconiche pubblicazioni che saranno dedicate alla carriera musicale dell’artista

La leggendaria e iconica Loredana Bertè il 20 settembre festeggerà il suo compleanno, è anche il compleanno di Mimì e della sua carissima amica Asia Argento, e lo fa regalandosi la prima delle cinque pubblicazioni, la versione rivisitata dell’album LOREDANABERTÈ del 1980. Per lei sarà un festeggiamento duraturo perchè la festa durerà un anno One Year Celebrating con cinque pubblicazioni in edizione limitata per celebrare la carriera musicale della fuoriclasse della musica italiana. In tanti anni non ha sempre festeggiato il suo compleanno ma quest’anno lo festeggerà anche lei e racconterà alla trasmissione televisiva “Verissimo” la sua adolescenza, fatta non solo di serate collettive con amici come Renato Zero ma anche di alcuni episodi drammatici della sua vita come la violenza subita a 16 anni. La pubblicazione di LOREDANABERTÈ rappresenta perciò il primo appuntamento della collezione 70Bertè – Vinyl  che sarà in uscita quest’anno con l’esclusivo logo realizzato dalla stessa cantautrice. Non a caso questo è uno degli album più significativi di Loredana e contiene nella sua hit uno dei brani più famosi “In alto mare”, symbol della sua musica con oltre 200.000 copie vendute in pochi mesi. Quest’esclusiva ristampa in vinile esce per la prima volta nel formato Picture Disc e in due versioni: Standard con card e Deluxe con card autografata dall’artista in serie limitata e numerata di 1000 copie. L’album LOREDANABERTÈ fu prodotto da Mario Lavezzi. L’artista milanese firmava anche gran parte dei brani. Altri autori presenti sono Pino Daniele, Ron, Alberto Radius, Roberto Colombo, Oscar Avogadro, Daniele Pace, Rosario Jermano e Gianfranco Baldazzi. La donna del funky che ha rivoluzionato la musica italiana sta tornando…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *