Hair e make-up di Miry D’Amico al Lobefalo’s Summer White Party 2020 targati Coiffeur Nazife Krivca

Hair e make-up di Miry D’Amico al Lobefalo’s Summer White Party 2020 targati Coiffeur Nazife Krivca

 263 visite totali,  1 visite oggi

Per la festa in bianco più chiacchierata dell’estate, il Lobefalo Summer White Party 2020, e per l’evento di presentazione del libro “Viaggio nella Pandemia-La sfida di Pulcinella” di Angelo Iannelli, l’attrice Miry D’Amico, protagonista recentemente della prima stagione della soap opera della televisione napoletana “10 vetrine” , si è fatto notare in tanti per il trucco e per i suoi capelli. L’artista è stata curata dalla bravissima e creativa parrucchiera Nazife Krivca, proprietaria del Coiffeur Nazife Krivca (il negozio si trova a via porta fluviale Capua), che ogni giorno cerca di valorizzare ogni suo lavoro per farlo diventare un vero capolavoro. L’hair stylist ha adottato un cambio di look nell’attrice Miry D’Amico, tanto amata per la sua semplicità e naturalezza, ideato appositamente sia per l’occasione dell’evento Summer White Party dei Lobefalo sia quello di presentazione del libro dell’artista Angelo Iannelli. Invece il make-up è stato curato dalla collaboratrice di Nazife Krivca, Sara, con un trucco classico e magistrale, quasi da manuale, che ha rimasto con l’acquolina in bocca i tanti presenti convenuti agli eventi citati.  

Prossimamente ho in programma diversi film tra i quali uno con la nota e amata attrice Lucia Cassini, la quale è rimasta stupefatta dalla mia personalità e dalla mia dolcezza, oltre a nuovi progetti televisivi. Come possiamo notare dalle diverse foto e stories riportate sul suo profilo Instagram l’acconiatura e il trucco sono superlativi. Miry D’amico sempre bellissima… E super sensuale…

All’ attrice in questione che sta stravolgendo il territorio campano auguriamo di volare sempre più in alto perché come disse sua nonna Giovanna che lei ama tantissimo (nonna di Miry): “lei ha tutto al proprio posto, una ragazza piena di qualità”.

Le foto sono state scattate dal Ph Gino Cocciardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *