Strepitoso successo per la IX Edizione del Premio Europeo ST Oscar della moda a Firenze: un concentrato di stile

Strepitoso successo per la IX Edizione del Premio Europeo ST Oscar della moda a Firenze: un concentrato di stile

 154 visite totali,  1 visite oggi

Si conferma una degli eventi più attesi e prestigiosi della moda la IX Edizione del Premio Europeo ST Oscar della moda svoltasi domenica 18 dicembre 2022 presso il Teatro Tuscany Hall. Il grande appuntamento pensato e voluto dal Direttore Artistico Steven Torrisi , un percorso iniziato da diversi anni sia a livello nazionale che europeo con prestigiose location quali Taormina, Roma, Napoli e Milano, ha visto, per il terzo anno consecutivo, la notte degli Oscar ospite nuovamente nella culla del Rinascimento. Promossa a pieni voti la scelta di affidare la conduzione dell’evento a Manuela Arcuri e Stefano Baragli (presentatore con carriera ventennale) che con la loro professionalità, eleganza e un pizzico di humour hanno arricchito la kermesse. La serata, che ha visto la presenza di oltre trecento ospiti a cena ed un totale di ventinove statuette consegnate a ventinove eccellenze in tutta l’Europa, è stata impreziosita da una giuria tecnica di altissimo livello composta da: Presidente Nando Moscariello, Presidente Onorario Alviero Martini, Giurato Anton Giulio Grande, Giurata Raffaella Curiel, Giurata Teodolinda Quintieri, Giurato Nino Lettieri, Giurato Pierfrancesco Torrisi. La Direzione artistica e tutta l’organizzazione dello staff hanno visto al timone ancora lui, Steven Torrisi, che, con eccellenza e qualità, ha superato le tanto attese e alte aspettative. Il ritorno nella città di Firenze e la sua scelta come location della cerimonia è stata spiegata
direttamente dal “professionista innamorato del suo lavoro”, come spesso ama definirsi Steven:  “Il mio obiettivo e quello di tutto il mio staff, è di consegnare ogni anno il Premio Europeo ST.Oscar della Moda alla stupenda città di Firenze, per rilanciare e riaffermare la supremazia di questo stupendo territorio nel campo della Moda, cultura, e della sua storia dal sempre più fascino internazionale, attraverso un progetto culturale inteso come una possibile vetrina al mondo”. E poi conclude dicendo: “La città di Firenze e la Regione Toscana sono sempre state riconosciute come una delle piattaforme della moda per linee commerciali attraverso il famoso evento Pitti, ma questa favolosa città ha conquistato il mio cuore ed è per questo che gli Oscar della moda si svolgono da tre anni nella città di Dante. La culla del Rinascimento è luogo ideale per accogliere l’élite di stilisti premiati di diverse nazionalità che per l’occasione sono arrivati dall’Albania, Malta, Svizzera, Montenegro, Spagna, Romania, Slovacchia, Palestina, Repubblica Ceca e infine da tutta Italia”.
Non solo fashion e luxury ma anche l’occasione per aiutare chi è meno fortunato in maniera
concreta, azione che questo premio ha conseguito fin dalla sua nascita e dove, anche in questa serata, si è reso protagonista devolvendo una parte del ricavato alla fondazione Istituto degli innocenti di Firenze.  La nona edizione del Premio ha voluto dedicare l’apertura al ricordo del Maestro Balestra, venuto a mancare pochi giorni fa, sottolineando il prezioso contributo fornito alla storia della moda in Italia e in tutto il mondo, e ricordando l’eterna e immortale Raffaella Carrà con la proiezione di immagini e video. Da sottolineare, inoltre, la presenza di tanti amici e vip, dal governatore della Regione Toscana, Eugenio Giani, Alviero Martini, Nando Moscariello, Anton Giulio Grande, Massimo Boldi, Regina Schrecker, Antonio Zequila, Tina Cipollari, Simone Di Matteo, Annalisa Minetti, la giornalista Titti Foti, la Presidentessa della Fondazione Istituto degli​ Innocenti d.ssa Maria Grazia Giuffrida, il gruppo Appassionante, il cantante Narciso e il corpo di ballo Showzer.
Il direttore artistico Torrisi ed il suo staff ringraziano di vero cuore: il presidente Onorario Alviero Martini stilista, il presidente Nando Moscariello, la conduttrice Manuela Arcuri, il conduttore Stefano Baragli, il giurato Anton Giulio Grande stilista, la giurata Regina Schrecker, il gruppo Appassionante, il cantante Narciso, il corpo di ballo Showzer, la dottoressa Maria Grazia Giuffrida, la responsabile Welcome Giulia Faccendi, la responsabile red carpet Terry Devol, la giornalista Titti Foti, il giornalista Cesare Deserto, il fotografo ufficiale Gennaro Piscopo. Si ringraziano, infine, la tenuta Schiavon Prosecco, la casa vinicola Teo Costa Castellinaldo d’Alba, la tenuta Logo dei Salici Caramagna in Piemonte di Giovanni Riggio, l’agenzia partner Infantino Consulting, M.M model management, the fashion management di Martino Tomaselli, il team make-up di Jonathan Tabacchiera, il team di hair stylist capitanata da Domenico e Cinzia Orfanelli.
I premi assegnati :
Statuetta in PLATINO a Giulia Carla Cecchi di Paola Cecchi
Statuetta in ORO a Mario Dicce
Statuetta in ORO a Eleonora Lastrucci
Statuetta in ORO a Franco Ciambella
Statuetta in ORO a Nuccia Burgaretta
Statuetta in ORO REPLICA CECA a JITKA KLETT
Statuetta in ARGENTO PALESTINA a IHAB JIRYS
Statuetta in ARGENTO ITALIA a MARCO DI LEONE
Statuetta in ARGENTO SLOVACCHIA a JIANA JURCENKO
Statuetta in ARGENTO MOLDAVIA a OTO TURCHINA
Statuetta in ARGENTO ROMANIA a SIMONA SPAN
Statuetta speciale in ORO per la sua notevole eleganza, sensibilità e umanità a EUGENIO GIANI  GOVERNATORE DELLA TOSCANA
Statuetta speciale in ORO ad una persona di notevole umanità ed eleganza riconosciuta in tutto il  mondo per la sua comicità allegra e tagliente, dimostrata nel cinema e nella tv, MASSIMO BOLDI
Statuetta Speciale in ORO ad una persona di grande spessore umano – icona nei progetti di utilità  sociale delle persone riconosciute fragili, ANNALISA MINETTI
Statuetta speciale Raffaella Carrà ORO 2021 a ENZO PAOLO TURCHI
Statuetta speciale in ORO per l’ambiziosa iniziativa culturale “L’amore dietro ogni cosa – Andrea  Crimi canta Simone Di Matteo” a SIMONE Di MATTEO
Statuetta Speciale in ORO miglior manager di moda impegnata nella promozione di nuovi Designer nel Circuito Internazionale a GABRIELLA CHARAPPA
Statuetta speciale in ORO al Presidente della kermesse NANDO MOSCARIELLO
Statuetta speciale in ORO come Miglior imprenditore – Italia Nella Moda Cosmetica a NINO LA  FALCE
Statuetta speciale in ORO 2022 come miglior imprenditrice nella moda designer Accessori Luxury  jewels a MARIA FEKETEOVA
Statuetta speciale in ARGENTO Italia come miglior imprenditrice nella moda fashion a
BARBARA BASCIANO
Statuetta speciale in ARGENTO Palestina come miglior imprenditrice nella moda Fashion a HIBA  YOUNIS
Statuetta speciale in ORO Italia coe migliori imprenditori nella moda fashion luxsury jewels a  IMPROTA VICENZO e SERENA MARCHESE
Statuetta speciale in ORO SLOVACCHIA come miglior imprenditrice nella moda europa a JIANA KOPEROVA ​
Statuetta speciale in ORO Italia come miglior imprenditore nella moda hair beauty a GINO DE STEFANO
Statuetta speciale in ORO Italia come miglior imprenditore nella moda fashion home a CRISTIAN  RAGGI
Statuetta speciale in PLATINO Italia per gli oltre sessant’anni di attività, condotti sempre con
maestria e innovazione nell’arte della coiffeur Made in Italy, a TONINO E ANNA SCORPATI
Statuetta speciale in ORO Svizzera come miglior creative director and hair stylist a CARMELO
SPINA.

error: Il contenuto è protetto