La fiera degli Sposi a Teverola chiude con il botto

 88 visite totali,  1 visite oggi

L’edizione dei record per il settore del Wedding dopo la ripartenza post-pandemica

Fiera degli sposi e del matrimonio in Campania | Mia Sposa

La fiera del Wedding e della cerimonia Mia Sposa si è conclusa con un weekend esplosivo e mozzafiatante presso l’area esterna del Centro commerciale Medì di Teverola (CE) domenica 10 ottobre con un parterre di grandi ospiti d’eccezione: l’attore della serie Gomorra Gianluca Di Gennaro e l’attrice Rosalinda Cannavò. I due ospiti hanno sfilato sulla passerella dell’area sfilate con due abiti meravigliosi della maison Impero Couture ( nelle foto del Ph. Vincenzo Burrone).

In questi 9 giorni fieristici la fiera Mia Sposa, giunta alla 14esima edizione, si è posta come un importante volano di rinascita del mondo del matrimonio campano grazie al lavoro della “deux ex machina” Marcello Damiano, aprendo un faro a 360 gradi sulle aziende relative alle nozze, sui professionisti e sugli operatori del wedding che hanno presentato le tantissime novità e le loro speciali promozioni alle future coppie di sposi per aiutarli a coronare il loro sogno d’amore in modo impeccabile e unico. Nell’ultima serata, come tanti flash moda previste nei giorni antecedenti, tre sfilate di brand più importanti come Impero Couture, Maison Mirage e Atelier Anna Ferrillo, che si sono tenute nell’area sfilate con la super conduzione della bellissima Paola Mercurio davanti a una folta folla di persone accorse per ammirare una selezione delle loro creazioni in passerella. Non solo moda ma anche un ricco calendario di eventi di intrattenimento di ogni tipo, dalla musica alla comicità con una parata di ospiti d’eccezione. Ai nostri microfoni ha espresso grande soddisfazione il patron della kermesse dedicata al wedding Marcello Damiano e come ha dichiarato “vedere tante gente nel primo giorno di inaugurazione, a suon di trombe della marcia trionfale, è stato davvero emozionante per poi avere un boom di presenze anche nei giorni successivi. Siamo orgogliosi di quello che abbiamo fatto perchè la parola amare è la cosa più bella al mondo. Nessuno avrebbe scommesso su di noi ma possiamo dire che la Fiera avuto un grande risalto grazie anche una geniale organizzazione”. La gente sogna di nuovo l’amore con il motto “Che Amore sia” che ha dimostrato di non conoscere ostacoli insormontabili neanche con la Pandemia. Notevole presenza degli espositori che hanno abbracciato le nozze a 360 gradi con la presenza di aziende di arredo, di agenzie di viaggi, di bomboniere, di fioristi, di fotografi, di hair stylist, di location e di altri servizi per le nozze. Ancora una volta Mia Sposa uno degli appuntamenti più significativi della Campania per il mondo del Wedding.