Intervista alla bellissima Rosy de “Tacchi a spillo e russetto”

Intervista alla bellissima Rosy de “Tacchi a spillo e russetto”

 83 visite totali,  1 visite oggi

L’orecchiabile artista neomelodica che con la sua voce bellissima sta infiammando tutti i social a suon di visualizzazioni

Nella nuova puntata del format web “Chiacchierando con…” di Teresa D’Angelo, la splendida e meravigliosa Rosy si è raccontata, con il suo profilo instagram rosyofficialreal, in diretta streaming nel salotto della giornalista Teresa D’Angelo. Una bellissima intervista con una persona ricca di umiltà, di valori per la famiglia e di tanto amore, che trasmette anche nelle sue canzoni. Alcuni suoi singoli sono già sulla piattaforma Youtube da tempo, dove si è fatta conoscere a parte per la sua voce molto profonda e carismatica ma anche per la sua espressione che sottolinea tutto il suo carattere forte e deciso. Una donna che vive sapendo ciò che vuole e che grazie a suo marito, Gino Coppola, ha scoperto la grande passione per il canto, con le tante nozioni fondamentali dettate dallo stesso Gino.
Un amore unico che sfocia anche in tanti progetti di collaborazione, e, infatti, a breve vedremo in uscita un brano in featuring tra loro per un grande duetto all’insegna della buona musica. E’ sempre forte l’emozione dei fan quando sentono cantare sia Rosy sia Gino, davvero tanto amati. In diretta molte le persone che hanno chiesto di ascoltare la bellissima voce di Rosy e anche un piccolo versetto di Laura Pausani, parlando della sua splendida apparizione canora al Festival di Sanremo 2021 come ospite d’onore tra i big. Tanti messaggi bellissimi verso la solidarietà femminile, una donna che non ama competenze ma che sa essere amica delle donne. Si ringrazia Rosy per aver partecipato e seguite i suoi social per sapete tutti gli aggiornamenti ma sopratutto ascoltate “Tacchi a spillo e russetto”. Potrete rivedere l’intervista integrale andando nel profilo in igtv di Teresa D’Angelo dangeloteresa1992, la quale rivolge un calorissimo grazie a tutti coloro che la seguono sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *