Intervista alla stilista dell’Atelier di Mena Basile

Intervista alla stilista dell’Atelier di Mena Basile

 367 visite totali,  2 visite oggi

Ecco a voi l’Atelier delle meraviglie

Una splendida intervista alla proprietaria del bellissimo Atelier, sito a Caserta a Santa Maria Capua Vetere, di Mena Basile, che si è raccontata nel format web “Chiacchierano con…” di Teresa D’Angelo dove si è avuto un anteprima della nuova collezione 2021 per abiti cerimoniali.
Nonostante il periodo un pó fermo anche per questo settore, ma non si può rinunciare alle cose belle della vita come le cerimonie importanti, che anche se rimandate ma verranno prima o poi fatte. Un bel vestito è alla base di tutto specialmente per chi deve festeggiare l’evento, deve sentirsi veramente come una “Principessa al primo ballo”. Ma la grande sorpresa è stata vedere parte della collezione 2021, con una mini sfilata fatta nell’atelier dalla splendida baby modella Giorgia, che con tanta grazia ha mostrato gli abiti cerimoniali ed i particolari, una grande sinuosità verso abiti di grande stile.

Ciao Mena, buon pomeriggio come stai? Hai lanciato anche la nuova collezione 2021 di abiti cerimoniali. Il creare, il disegnare, il cucire per poi creare capolavori sartoriali è anche un pregio della nostra bella Italia e non a caso siamo il primo settore al mondo per la moda. Come ti sei avvicinata alla moda? E da quanti anni fa hai iniziato questo lavoro creativo da stilista?

Ciao Teresa tutto bene, grazie per questa intervista. Ho iniziato a dimostrare il primo interesse all’età di 8 anni e i miei genitori quando capirono che ero portata per il cucito, mi iscrissero ad una scuola di ricamo e da lì poi tutti gli studi sono stati concentrati sulla moda fino ad arrivare a studiare in una delle più importanti accademie del settore, la Koefia nella capitale ovvero a Roma.

Da quanto tempo è nato il tuo Atelier Mena Basile e cosa ti ha ispirato ad aprirlo?

A Roma ho appreso tutte le nozioni fondamentali che poi mi hanno permesso di iniziare 20 anni fa la mia attività per poi aprire il mio showroom cioè il mio atelier di moda.

Sei una bellissima donna, un portamento e uno stile mediterraneo, hai mai pensato di posare di fare la modella? O ti è sempre piaciuto stare nel backstage delle cose?


Nel momento in cui potevo farlo, non ho mai pensato di fare la modella e oggi poi credo che a 42 anni sia un pó tardi.

Come ti immagini questa nuova ripartenza? I nuovi eventi,cerimonie?

La ripresa sarà dura per tutti ma io ho sempre pensato in positivo. Quest’anno la Collezione 2021, sarà piuttosto dettaglia e curata nei minimi particolari, sopratutto completamente sartoriale.

Tutti abbiamo sogni nel cassetto, c’è un sogno che vorresti realizzare più di tutto?

Diciamo che il sogno nel cassetto io l’ho già realizzato, non è da tutti fare un lavoro che si ama ed io amo molto il mio lavoro, penso di essere fortunata in questo senso e spero che quello che ho messo su, possa essere portato avanti da una delle 2 mie figlie.

Com’è il rapporto con le bimbe che poi scelgono te per i loro abiti? Vediamo anche una bellissima baby modella nei tuoi video Giorgia.

Il rapporto con le mie baby clienti è molto forte, perché io sono la persona che realizza i loro sogni ed io né sono veramente fiera e felice. Giorgia, ad esempio, è stata una di loro ed ogni qualvolta che è pronto un nuovo capo della Collezione lei lo presenta, credo che lo fa veramente bene perché è molto brava bella e portata.

Si ringrazio Mena Basile col suo atelier per la fantastica partecipazione al format web “Chiacchierando con…”, per essersi raccontata in questa bellissima intervista. Gli auguriamo un favoloso e strepitoso successo per una grande ripartenza con i suoi splendidi abiti sartoriali da cerimonia. Si ringrazio anche Giorgia Graziano con i genitori Rosario Graziano e la signora Debora Graziano perché hanno realizzato fantastiche foto della mini sfilata di Giorgia nell’Atetelir Basile.

Ecco a voi le foto della minisfilata della modella Giorgia:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *