Sanremo 2021: Ermal Meta e Napoli Mandolin Orchestra si fondono in un sound tutto proveniente dal Sud

Sanremo 2021: Ermal Meta e Napoli Mandolin Orchestra si fondono in un sound tutto  proveniente dal Sud

 114 visite totali,  1 visite oggi

La X Eventi & Communication, società produttrice della “Napoli Mandolin Orchestra” è lieta di annunciare che giovedì 4 marzo, durante la terza serata del Festival di Sanremo, dedicata alle cover, si esibirà con il Big Ermal Meta.

La serata, dedicata alle cover ed ai duetti, cade proprio nel giorno del compleanno del celebre ed indimenticabile cantautore Lucio Dalla che sarà omaggiato con una delle canzoni più conosciute e toccanti della musica italiana dal cantante Ermal Meta con il brano “Caruso”.

Il cantautore bolognese, Lucio Dalla ospite nella stanza dell’Hotel Vittoria a Sor-rento dove Caruso aveva trascorso gli ultimi giorni di vita prima di trasferirsi a Napoli, fu talmente ispirato da quel luogo e da quel panorama che compose la sua celeberrima “Caruso”.

Con grande emozione e soddisfazione, non vediamo l’ora di esibirci sul palco dell’Ariston con il grande cantautore e musicista eclettico Ermal Meta.
Un particolare ringraziamento lo rivolgo ad Angela e Lucia Andolfo, anime della X Eventi & Communication, con le quali da anni portiamo avanti un costante lavo-ro di ricerca e promozione del mandolino e del repertorio della musica classica napoletana; queste le parole espresse dal Maestro Mauro Squillante, Presidente dell’Accademia Mandolinistica Napoletana. Per le sorelle Lucia e Angela Andolfo, questa nuova sfida è la vera e propria testi-monianza dell’impegno costante e profuso di un cammino comune che nasce già negli anni passati con la realizzazione delle scorse edizioni del concerto “Mandoli-ni sotto le stelle”, evento di spicco nel panorama delle nostre proposte. Entrambe impegnate da sempre nella produzione e proposta di spettacoli di alta professiona-lità e qualità artistica, mirano non solo all’intrattenimento di alto profilo, ma an-che alla valorizzazione culturale del mandolino in ogni suo aspetto.

http://www.xeventisrl.it/wp-admin/post.php?post=6450&action=edit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *