Il Sorriso di Pulcinella in Pandemia come Terapia

Il Sorriso di Pulcinella in Pandemia come Terapia

 161 visite totali,  3 visite oggi

Viaggio nelle scuole primarie del Basso Lazio con il vaccino di Pulcinella

Giornata indimenticabile, piena di gioia e di sorrisi, quella trascorsa lo scorso venerdì con gli alunni delle Scuole Primarie dell’Istituto Comprensivo di S.Elia Fiumerapido (FR). Attesissima la maschera di Pulcinella sapientemente interpretata dall’Artista Angelo Iannelli che come da programma ha dato inizio al Tour nel Basso Lazio e nell’ambito del progetto ludico pedagogico promosso dall’Associazione Assoprom Italia per il sociale “IL SORRISO DI PULCINELLA IN PANDEMIA COME TERAPIA” rivolto alle Scuole Primarie. Le visite nel rispetto dei protocolli di sicurezza anti Covid- 19 si sono susseguite classe per classe iniziando dall’apertura mattutina delle lezioni nei plessi centrali del Paese fino a chiusura pomeridiana nella frazione Olivella. “L’impressione è che avvolte si pensa che siamo noi adulti – ha affermato Angelo Iannelli interprete e poliedrico artista napoletano della maschera di Pulcinella protagonista dell’Iniziativa – a donare speranze ai bambini, poi sono queste esperienze che ci fanno capire che sono loro a darci lezione di vita con un sorriso, con uno sguardo con le poesie e con gli atteggiamenti“. Nella pausa pranzo il saluto da parte del Dirigente scolastico Prof. Roberto Pellegrini non è potuto mancare ché ha voluto omaggiare a nome di tutto l’Istituto Comprensivo l’artista Angelo Iannelli con una pergamena di riconoscimento. Un ringraziamento particolare va alla referente e Vice Preside Prof.ssa Marina Pirolli che si è interfacciata con l’organizzazione e a tutte le Maestre e tutto il personale scolastico per la buona riuscita dell’Iniziativa. Presenti per il Comune il vice Sindaco Claudia Sofia nonché gli Assessori Raffaele Ruscillo e Stefano Serra che hanno dato supporto e sensibilità con la loro vicinanza a nome di tutta l’Amministrazione Comunale di S.Elia Fiumerapido alla quale va un grande ringraziamento per aver patrocinato il Progetto. “Siamo soddisfatti – commenta il Presidente del sodalizio Assoprom Italia Patrizio Rossi – di aver sapientemente donato un attimo di allegria ai più piccoli e ai loro genitori come segno di distrazione psicologica in questo particolare momento di Pandemia ma soprattutto aver anche colto l’occasione per far conoscere l’importanza culturale e storica di una delle maschere più famose al mondo convinti che Pulcinella e i bambini sconfiggeranno la Pandemia con il vaccino del sorriso“.
Il Tour della Pandemia continua con appuntamento alla prossima tappa prevista per il giorno 25 Febbraio c.a. nel Comune di SS.Cosma e Damiano (LT) presso l’Istituto Comprensivo Guido Rossi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *