Un webinar on-demand gratuito su vaccini e prevenzione

Un webinar on-demand gratuito su vaccini e prevenzione

 91 visite totali,  1 visite oggi

Il 17 febbraio 2021 un convegno educativo affronta il tema dei vaccini, delle misure di prevenzione e offre spunti e riflessioni per migliorare la gestione dell’emergenza COVID-19

Risultato immagini per vaccini covid 19

Il 17 febbraio 2021 un convegno in modalità webinar affronta il tema dei vaccini, delle misure di prevenzione e offre spunti e riflessioni per migliorare la gestione dell’emergenza COVID-19.

Per affrontare correttamente la pandemia correlata al nuovo coronavirus, una pandemia di una società globalizzata in cui ciò che accade in posti lontani arriva velocemente nei nostri luoghi di vita e di lavoro, è importante non solo applicare comportamenti corretti ma anche effettuare un’adeguata prevenzione primaria. E la prevenzione primaria passa necessariamente attraverso una idonea profilassi immunitaria, attraverso un vaccino.

Il problema è che nella fase “vaccinale” dell’emergenza COVID-19 la complessità della situazione pandemica globale conduce molte persone a coltivare lo scetticismo. E la decisione – essere vaccinati o non essere vaccinati? – è resa ancora più complicata dall’infodemia, da quell’eccesso di dati che favorisce la diffusione di informazioni false in grado di ostacolare l’efficacia della gestione dell’emergenza.

In relazione al rischio di disinformazione e alla nuova fase dell’emergenza contrassegnata dall’arrivo dei vaccini, sono dunque necessari momenti di informazione affidabile in grado di migliorare la prevenzione e la gestione della pandemia nei luoghi di vita e di lavoro.

Il nuovo webinar sui vaccini e sulle misure di prevenzione
Proprio per arginare l’epidemia della disinformazione sui vaccini e sull’emergenza COVID-19 l’Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro (AiFOS), che ha realizzato nel 2020 una importante attività di ricerca su sicurezza e formazione ai tempi del coronavirus, organizza per il 17 febbraio 2021 il convegno gratuito, in modalità webinar, “Vaccini, misure di prevenzione e sicurezza. Riflessioni e spunti per la gestione del Covid-19”.

Il webinar si soffermerà sull’importanza delle misure di prevenzione primaria nei confronti del rischio biologico. E vuole sottolineare come il vaccino, quando disponibile, rappresenti lo strumento più efficace per prevenire le infezioni provocate dai microrganismi.

Il tema della vaccinazione sarà affrontato da tutte le angolazioni: quella strettamente sanitaria, quella prevenzionale, quella psicologica e quella legale.

Durante il convegno non solo si parlerà della pandemia, dell’efficacia e differenze fra le varie tipologie di vaccini, ma si segnaleranno anche esperienze reali nelle corsie ospedaliere e le corrette modalità di persuasione rivolte a chi è disinformato o indeciso riguardo alla vaccinazione. Verrà infine presentato, con riferimento anche ai luoghi di lavoro, un excursus sulla normativa vigente in Italia relativa all’obbligo vaccinale e all’idoneità alla mansione.

I lavoratori hanno l’obbligo di vaccinarsi?
Trascorse le prime fasi di gestione dell’emergenza COVID-19, si pone ora il problema della possibilità o meno per il datore di lavoro di obbligare i propri dipendenti a vaccinarsi e delle relative conseguenze giuridiche.

Riguardo alla tesi dell’obbligo c’è chi fonda le proprie convinzioni su alcune disposizioni contenute nel d.lgs. n. 81/2008. Ad esempio sull’art. 279 o sull’art. 42 del Testo Unico. Ma non mancano anche tesi opposte. C’è, ad esempio, chi ritiene che gli obblighi imposti dalle disposizioni del Testo Unico non possano trovare concreta applicazione in quanto il datore di lavoro non è messo nelle condizioni di poter adempiere giacché le risorse e la procedura di vaccinazione sono ancora tutte in mano all’autorità sanitaria pubblica. Un’altra opinione sostiene poi che l’idea di evocare l’istituto del licenziamento in caso di rifiuto da parte del lavoratore di sottoporsi alla vaccinazione sia una posizione priva di fondamento normativo.

Le tesi espresse sollevano più di una perplessità e la loro contrapposizione sta di per sé stessa a dimostrare come la soluzione non sia cosa facile da raggiungere e non possa, in ogni caso, essere impostata da un punto di vista formale senza fare i conti con le dinamiche istituzionali e i sistemi di relazioni che governano le misure di contrasto e contenimento del COVID-19.

Il programma del convegno e le informazioni per iscriversi al webinar
Per parlare correttamente di vaccini e di prevenzione dei rischi correlati alla pandemia si terrà mercoledì 17 febbraio 2021 – dalle ore 14.30 alle ore 17.30 – il convegno, in modalità webinar, dal titolo “Vaccini, misure di prevenzione e sicurezza. Riflessioni e spunti per la gestione del Covid-19”.

Apertura dei lavori
– Francesco Naviglio, Segretario Generale AiFOS

Moderatore
– Matteo Fadenti, Tecnico della prevenzione, consulente e formatore salute e sicurezza: “Un virus che ci ha cambiato la vita”

Interventi:
– Fabrizio Pregliasco, Direttore Sanitario dell’IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano: “Importanza e differenze tra vaccini: lo stato dell’arte”
– Alfonso Piccoli, Responsabile UO Medicina Interna, Istituto Clinico San Rocco di Istituti Ospedalieri Bresciani GSD: “La gestione della quotidianità in corsia”
– Andrea Cirincione, Psicologo del Lavoro: “Coinvolgere ed ascoltare i lavoratori”
– Giada Benincasa, Ricercatrice ADAPT e assegnista di ricerca presso l’Università di Modena e Reggio Emilia: “Obbligo vaccinale: facciamo il punto”

Il link per iscriversi al webinar:
https://aifos.org/home/eventi/intev/convegni_aifos/vaccini_misure_di_prevenzione_e_sicurezza

Per avere ulteriori informazioni si può fare riferimento a AiFOS via Branze, 45 – 25123 Brescia c/o CSMT, Università degli Studi di Brescia tel.030.6595031 – fax 030.6595040 www.aifos.it – convegni@aifos.it.

Ufficio Stampa di AiFOS
ufficiostampa@aifos.it
http://www.aifos.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *