Le mie esperienze da Travel e Fashion Blogger: intervista a Donatella Sansalone

Le mie esperienze da Travel e Fashion Blogger: intervista a Donatella Sansalone

 253 visite totali,  2 visite oggi

Ieri sera ospite al format web “Chiacchierando con…” di Teresa D’Angelo ospite la bellissima blogger Donatella Sansalone che esprime la sua passione per la moda, per i viaggi e per la grande femminilità attraverso il suo blog. Donatella Sansalone, 25 anni, nata sotto il segno della bilancia a Vibo Valentia in Calabria, è una blogger e digital contest creator cioè una persona che crea contenuti per il web e le varie piattaforme digitali, come Google e Instagram, che poi vengono visti dalle varie aziende italiane ed estere. Si è raccontata con un intervista esclusiva, con grande entusiasmo ed emozione alla sua prima diretta.

Leggi la nostra intervista a Donatella Sansalone!

Ciao Donatella, ti ringrazio per l’invito al format web “Chiacchierando con…”, ammiro tantissimo la persona che sei e il tuo carattere. Una ragazza che non demorde mai, nata sotto il segno della bilancia, 25 anni,con pochi aggettivi che ti identificano modella, studentessa e digital contest creator. Ci racconti pregi e difetti della tua personalità?

Sono una persona a cui piace divertirsi, amo il sole, andare al mare, la moda e viaggiare. Un grande pregio è l’essere sicura di me stessa, mentre un difetto è il mio essere molto impulsiva.

Sei di Vibo Valentia, una calabrese doc, a chi non conosce la tua terra cosa consigli di visitare e di ammirare in Calabria?

Venite a mangiare la ‘nduja di Spilinga, fate un giro da nord a sud visitando l’Arcomagno di San Nicola Arcella, la Sila, andate in qualche locale a Soverato, visitate Le Castella, la costa degli Dei e concludete con la passeggiata su uno dei lungomari più belli in Italia, a Reggio Calabria.

Il 2017 segna un anno d’inizio molto importante, perché ti associ al blog del tuo ragazzo e facendo tanti viaggi scoprite un nuovo mondo da seguire con tanta accuratezza. Quali città del mondo avete visitato?

Le città che abbiamo visitato sono: Parigi, Londra, Roma, Berlino, Bruxelles, Gand, Bruges, Cracovia, Varsavia, Matera, Helsinki, Tallinn, Mosca, San Pietroburgo, Praga, Bucarest, Lille, Venezia, Lubiana, New York, Montreal, Toronto, Vienna, Bratislava, Malta, Vieste.

La sintonia e la giusta complicità col proprio ragazzo che segue il lavoro che stai creando con tanto interesse non è da tutti. Ti senti fortunata con un ragazzo e compagno di vita così?

Si, è davvero una grande fortuna avere qualcuno che ti supporta e nello stesso tempo ti aiuta in tutto ciò che riguarda la mole di lavoro che c’è da creare. Essere in due ti aiuta ad effettuare le cose in maniera molto più efficiente rispetto a quando si è soli. Siamo in due a organizzare ogni cosa e tutto ciò ci permette di rendere al meglio.

Nel 2018, mentre eri al terzo anno di Lingue e studiavi a Cosenza, è un anno che segna la tua svolta. Perché cosa succede alla tua carriera?

Si accade qualcosa davvero importante e crescono anche le visualizzazioni sul mio blog, che appare molte più volte nelle ricerche Google da parte degli utenti. Questo fa sì che il mio nome si faccia notare tra le persone, facendo così crescere sempre di più il numero di visualizzazioni. Visualizzazioni che porteranno poi le aziende ad interessarsi a ciò che faccio.

Il 2019 un anno un pó strano succedono delle cose che addirittura catturano insulti per una foto fatta sulla neve. Cosa accade in quell’anno se puoi svelarcelo?

Il 2019 porta solo una piccola macchia, altrimenti potrebbe essere considerato un anno perfetto. Uno degli aspetti negativi di ciò che faccio è quello che le persone quando mi vedono per strada a scattare foto mi osservano come se fossi un’aliena. Nel quartiere universitario in cui vivevo un giorno mi sveglio tra la neve, e con il mio ragazzo decidiamo di scattare una di quelle foto artistiche. Un certo “qualcuno” decide di scattarci una foto e di pubblicarla in una di quelle pagine Facebook seguite da chi ha problemi ad accettarsi ed accettare il mondo in cui vive. Nella foto eravamo presenti sia io che il mio ragazzo e abbiamo ricevuto i peggiori insulti. Inutile dirti che ci siamo fatti forza insieme, e abbiamo deciso di denunciare il tutto alle autorità competenti, che stanno svolgendo ancora tutte le indagini del caso. 

Ma sempre in questo stesso anno iniziano ad arrivare le prime richieste di collaborazione con tante aziende del mondo della moda. Tu inizi a Napoli a studiare all’orientale, mentre il blog continua a crescere, apparendo su Google su instagram e facendo crescere in gran numero i follower. Come ti spieghi questa grande cosa che diventa veramente un progetto in cui credevi davvero?

Gli aspetti positivi sono tanti: mi laureo e vado a Parigi e Lille. Subito dopo mi trasferisco a Napoli a studiare all’Orientale. Continuano i viaggi tra Venezia, Lubiana, Toronto, Montreal e New York, Vienna, Bratislava e Malta. Ho sempre prenotato voli, quando possibile, tra una sessione di esami e un’altra! E iniziano a contattarmi le aziende per le prime collaborazioni. E sinceramente? Io tutt’oggi mi chiedo come sia possibile tutto ciò! Il tutto era iniziato come un gioco, per parlare dei miei viaggi e far vedere cosa mi piace indossare. Alla fine dei conti mi è sempre piaciuto avere qualcuno che mi scattasse foto che potessi poi pubblicare. Il tutto si è trasformato in qualcosa che mi porta anche dei piccoli ricavi, ed è proprio nel 2020 che ho capito di dover credere in ciò che faccio! È bellissimo quando una passione diventa lavoro.

Il 2020 un anno catastrofico un pó per tutti e per il mondo intero. Nonostante ciò c’è qualcosa che ti riscatta, perché capendo che il blog è ad un buon livello, inizi l’attività di digital contest creator, con le aziende interessate a creare un link builduing per migliorarsi. Spiegaci in tutta semplicità cosa significa e cos’è la digital contest creator?

Il digital content creator si occupa di creare contenuti digitali per il web. Questi possono essere richiesti dalle aziende specifiche o puoi essere tu a crearli di tua spontanea volontà. Le aziende utilizzano molto i content creator per realizzare quella che nel gergo viene chiamata link building. La link building è una strategia SEO che si basa sul creare una rete di link verso il proprio sito, al fine di migliorare il posizionamento sui motori di ricerca. La link building è solo una delle tante tecniche SEO.

Con l’avvento del lockdown che tu passi a Napoli lontano dai tuoi cari. Com’è stato vivere questo tragico periodo ? E a cosa ti sei dedicata?

Mi sono dedicata ai miei follower e al social TikTok, come la maggior parte delle persone alla fine (ahaha). Con un video su TikTok sono riuscita a superare le 500k visualizzazioni, mentre su Instagram creavo ogni giorno contenuti per i miei follower, che mi hanno permesso di interagire di più con loro ed aumentare il mio engagement. Questo è il periodo in cui cresco di più su Instagram!

Inizia il 2021, mentre tu sei intenta a studiare tantissimo, però riprendi le redini del tuo blog con tanti progetti in grande. In questa nuova ripartenza sei interessata molto al mondo della lingerie, so che vuoi posare in lingerie per proporre più foto in questo stile. Perché ti piace più degli altri ? O perché ti avvicina di più ad una femminilità che fa parte del tuo essere?

Mi piace il mondo della lingerie e mi piace un sacco indossarla! Ho tre cassettoni pieni di mutandine, reggiseni, corsetti, body e tanto altro! Vorrei improntare il discorso sul mondo del piacere femminile. Lingerie, sex toys e tanti altri prodotti, vorrei creare una rubrica per far scoprire alle donne la propria sessualità. Trovo che sia ancora un tabù e iniziandone a parlare nei canali social possa aiutare un sacco le donne!

Nella cassettiera dei sogni… Quali sono i sogni e progetti in cantiere? Già avete partnership interessati?

Viaggiare, viaggiare, viaggiare! Sicuramente si, tante partnership che mi permetteranno di realizzare qualche progetto, come quello di cui ho parlato sopra! E sicuramente terminare gli studi.

Grazie di cuore Donatella per questa bellissima intervista. 

Instagram : donatella.sansalone

TikTok: donatellasansa

https://www.donatellasansalone.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *