I fratelli Marley per il progetto solidale Music for Love VOL.1

I fratelli Marley per il progetto solidale Music for Love VOL.1

 67 visite totali,  1 visite oggi

In uscita l’album dal 22 gennaio, contenente 14 brani con 29 artisti di 8 nazionalità

Cantabile di Michel Petrucciani, Speak Life nella versione remix del brano originale del vincitore di Grammy Damian Marley, il figlio più giovane di Bob, e il brano dedicato a Miles Davis, Dreaming Miles, apprezzato molto anche da Erin Davis e Vincent Wilburn Jr figlio e nipote di Miles Davis: sono solo tre dei brani contenuti in Music for Love VOL.1 (distribuito da Music For Love e Maqueta Records). Il progetto, in uscita il 22 gennaio, è nato da un’idea dell’imprenditore tessile italiano che vive negli Stati Uniti Franco Nannucci, e grazie all’intervento di Stefano De Donato, fondatore e bassista del gruppo funk Dirotta su Cuba. Chuck Alkazian, Tuğçe Albayrak, Simona Bencini, Fabrizio Bosso, Muhlis Berberoglu, Anastasia Boldyreva, Kayo Bracey, Marco Caponi, Marilena Catapano, Francesco Cherubini, Andrea De Donato, Stefano De Donato, Daniel Fasano, Stefano Ferraro, Hugo Ferreira, Rossano Gentili, Sonny King, Maurizio Lampugnani, Ismaila Mbaye, Alberto Marsico, Giuseppe Mazzamuto, Pietro Nannucci, Riccardo Onori, Simone Papi, Gianluca Petrella, Mario Rosini, Cecy Santana, Sabina Sciubba, Leopoldo Sebastiani, Daniele Vettori: 14 brani, 29 artisti di 8 nazionalità con influenze e generi musicali provenienti da culture diverse a sostegno della Ghetto Youths Foundation, l’organizzazione fondata e diretta dai fratelli Stephen, Damian e Julian Marley, e della Fondazione Fabrizio Meoni Onlus. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *